Gb Fr De Es
Approfondimenti » Cappella di S. Barbara e delle Famiglie Sante
Cappella di S. Barbara e delle Famiglie Sante

Vergine e martire di Nicomedia, subì il martirio a causa del padre pagano nel 306. Al centro il bellissimo dipinto a olio su tela raffigurante il martirio della Santa. S. Barbara è patrona del genio, dei minatori e dell'artiglieria, e la Cappella è stata restaurata da spese degli Ufficiali Artiglieri.
E' stata costruita dall'Arcivescovo Giovanni Giuseppe Raulo Costantino Falletti (1726-1748) che governò la Diocesi per 22 anni. A sinistra il monumento a Gerolamo Falletti, viceré della Sardegna dal 1731 al 1735, a destra quello dell'arcivescovo Raulo Costanzo Felletti, fatto costruire da lui stesso nel 1736.
La Cappella stata dedicata alle Sante Famiglie il 28.12.2008 da S.E.R. Mons. Giuseppe Mani, Arcivescovo metropolita di Cagliari. Vuole essere il punto di incontro spirituale di tutte le famiglie dell'intera diocesi cagliaritana che guardano alle famiglie sante per imitarne l'eroicità nella virtù.

Essa contiene al centro, sopra il tabernacolo, l'URNA DELLE RELIQUIE: contenente all'interno le reliquie ex ossibus dei Beati Luigi e Maria Beltrame-Quattrocchi; ex corpore dei beati Luigi e Zelia Martin genitori di S. Teresa di Lisieux; ed ex indumentis di S. Gianna Beretta-Molla. Di fronte all'altare sono collocati due vasi di marmo con dei fiori di rame contenenti dei ritratti.
Da sinistra in alto vediamo la foto di S. Gianna Beretta-Molla, e sempre a sinistra nel basso del beato Luigi Beltrame-Quattrocchi con a fianco sua moglie la beata Maria Corsini.

 Nel vaso di destra alla sommità è posta la fotografia di S. Teresa di Gesù Bambino figlia dei Beati Luigi Martin e Zelia Guerin le cui immagini sono al di sotto di quella della loro figlia.

Galleria

Cattedrale di Cagliari - Piazza Palazzo 4/a - 09124 Cagliari (CA) Fax. 070/8649388
Powered by