Gb Fr De Es
Approfondimenti » Cappella Pisana o Cappella feriale
Cappella Pisana o Cappella feriale

Questa è la cappella più antica, costruita dai pisani, attualmente è la Cappella nella quale si celebra la S. Messa feriale.
Risale ai primi anni del 1300 ed di stile gotico-pisano. Ha la pianta quadrata e la volta a crociera, le cui costole poggiano su eleganti colonnette pensili con ai peducci i simboli degli evangelisti. Interessante la bifora di una finezza squisita, con la colonnina centrale in prezioso marmo bianco, sormontato a mo' di capitello da una immagine bifronte. Sotto la mensa un frammento di leggio d'ambone del 1200 di Guido di Como. L'altare è stato ristrutturato nel 2007, benedetto dal vescovo Mons. Mosé Marcia e racchiude le reliquie di S. Siridonio e quelle di altri 5 vescovi: S. Martino, S. Ninfo, S. Ilaro, S. Fabrizio e S. Giovenale, che Mons. Bernardo De la Cabra fece sistemare nel 1644 sotto la mensa dell'altare maggiore.
Nella nicchia, sul lato destro della Cappella, si può ammirare il bel busto quattrocentesco dell' Ecce Homo, di scuola spagnola, in legno dorato policromo.

Galleria

Cattedrale di Cagliari - Piazza Palazzo 4/a - 09124 Cagliari (CA) Fax. 070/8649388
Powered by